"Liberati dalle catene e realizza il tuo sogno: esponi e vendi in tutto il mondo, lascia un segno con le tue immagini, lavora per te stesso"

Nella "Fine Art Photo Academy" troverai il percorso "passo passo" per far breccia nel mondo dell'arte come fotografo, alzare il tuo livello di fama e reputazione, e vendere le tue opere ovunque

"Quanto di più utile e illuminante mi sia mai capitato di incontrare sulla mia strada" (testimonianza di chi è entrato nell'Accademia da un solo giorno)

Entra in Accademia

Cos'è la Fine Art Photo Academy?

È la prima (e al momento anche l'unica) accademia internazionale che ti insegna a vendere le tue opere nel mercato dell'arte contemporanea e a crearti una carriera d'artista nel lungo periodo

Ma è davvero la prima?

SI. Assolutamente. In giro non esiste nulla del genere.

Fino ad oggi - infatti - nessuna accademia, scuola o master (sia online che offline) era stata creata con il solo e preciso intento di aiutare i fotografi a far breccia nel meraviglioso (ma complesso) mondo dell'arte contemporanea.

Ora, intendiamoci. Esistono molte ottime scuole e accademie di fotografia in giro per il mondo... che ti insegnano a diventare un bravo fotografo e a sviluppare al meglio il tuo lato creativo.

Ma c'è solo un grande problema, hanno tutte lo stesso difetto. E cioè che si fermano lì. Dopo che ti hanno fornito il "know-how" per creare opere fotografiche di livello, non c'è nessuna che ti spiega (in concreto, non a chiacchiere) come vendere queste benedette opere nel mercato dell'arte.

Alla resa finale dei conti... esci da queste scuole e da questi percorsi professionali senza un vero piano d'azione, senza una direzione chiara da seguire.

Ed è proprio questa la differenza sostanziale. Perchè una cosa è creare "arte fotografica". Altra cosa è saperla vendere e promuovere. Sono due mondi completamente DIVERSI, anche se paralleli.

Perchè questo programma è così diverso dagli altri?

Per un motivo ben preciso: perchè quest'Accademia è stata creata prima di tutto da un agente e art consultant (colui che sta scrivendo e che ti sta parlando). Cioè da una persona che conosce nel profondo i meccanismi che regolano la vendita di opere fotografiche nel mondo dell'arte.

E solo in un secondo momento... è stata creata anche da un fotografo. Proprio per questo motivo, rappresenta un cambio di prospettiva davvero epocale.

Volendo essere ancora più diretto: quando ho iniziato la mia avventura nel "sistema dell'arte" avrei voluto che ci fosse un percorso chiaro ed efficace come quello che ho condensato nell'Accademia.

Mi avrebbe risparmiato davvero una marea di tempo, stress, e soldi buttati al vento. Dico sul serio. Avrei pagato con un po' del mio sangue per accedere alle informazioni e alle strategie che troverai nell'Accademia.

Ma purtroppo allora non c'era, questo percorso. E fino ad oggi non c'era mai stato. Perchè vedi: il sistema dell'arte ha le sue regole. I suoi criteri. Le sue "dinamiche" (come direbbero i professoroni). E tutto questo, semplicemente, non lo puoi improvvisare o inventartelo tu di sana pianta.

Nell'accademia ho infatti condensato la mia più che decennale esperienza come agente, art advisor e art consultant sul mercato italiano e internazionale. Ed è proprio qui che sta tutta la differenza e la diversità del programma con gli altri percorsi che ci sono in giro per il mondo.

Non ti mostrerò quindi come scattare belle foto, come usare le luci per creare immagini d'impatto, o come "sperimentare" con la fotografia. Nell'Accademia ti spiegherò tutto quello che avviene "dopo" la creazione dello scatto.

In questi anni ho lavorato a stretto contatto con QUALSIASI tipologia di clienti (galleristi, agenti, editori, musei, curatori, agenzie, istituzioni, interior designer, architetti, clienti privati, collezionisti di fascia alta, patron, ecc...). 

E quindi ti fornisco "chiavi in mano" - con il massimo livello di dettaglio e approfondimento - i meccanismi, i principi, e sopratutto le strategie operative che mi hanno aiutato a generare un fatturato a 7 cifre di x.xxx.xxx Euro nel mondo dell'arte... partendo da zero e senza alcuna conoscenza del mercato.

Per chi è l'Accademia?

È per te che sei appena all'inizio e non hai ancora mai venduto nulla o fatto esposizioni di rilievo, ma nutri nel profondo il desiderio e il sogno di far breccia nel mondo dell'arte... e magari vivere della tua passione. Parti subito col piede giusto e lasciati alle spalle tutti gli errori e le sciocchezze che spesso frenano i fotografi quando devono vendere e promuovere il proprio lavoro artistico.

È per te che hai già cominciato a vendere le tue opere da qualche anno, e fatto anche qualche mostra... senza però mai trovare davvero la quadra. Sei giustamente stanco di ricevere complimenti e apprezzamenti che però non portano a dei veri risultati concreti, e quindi vuoi capire quale sia davvero il giusto approccio... proprio perchè non hai ancora rinunciato (e non vuoi assolutamente rinunciare) al sogno di fare il grande salto e affermarti come artista/fotografo.

È per te che sei già un fotografo affermato e vendi le tue opere con regolarità nel mercato dell'arte, ma senti comunque il desiderio di battere nuove strade e canali... alzando il livello della tua fama e reputazione.

Quali problemi risolve l'Accademia?

La mancanza d'informazioni

Nell’Accademia troverai tutto quello che nessuno ha mai osato dire (o spiegare) riguardo il mercato dell'arte contemporanea.

Se ci fai caso, infatti, quando si parla di arte, fotografia, gallerie, musei, collezionisti, ecc… c’è quasi una sorta di mistero che avvolge tutto quanto. Come se fare strada in questo mondo fosse una specie di Sacro Graal custodito gelosamente dai pochi crociati e detentori della fede.

Insomma, parliamoci chiaro: se oggi vuoi acquisire degli skill per fare carriera come fotografo di matrimonio... in giro ne trovi di corsi e informazioni. Ma se vuoi penetrare il mercato dell’arte con l’ambizione di diventare un fotografo/artista (magari anche a livello internazionale…) tutto TACE.

Sembra che non ci siano regole. Che tutto sia lasciato al caso. E invece posso assicurarti che non è così. Le regole ci sono eccome. E ci sono anche i percorsi, le strade, i sentieri da battere. Così come ci sono i trucchi del mestiere.


Il fallimento dei tradizionali modelli di business per gli artisti

Come ha scritto Ann Rea: "I tradizionali modelli di business semplicemente NON funzionano per gli artisti perchè il nostro prodotto sono le emozioni".

L'ho sperimentato io stesso sulla mia pelle. Soprattutto all'inizio della mia carriera ho infatti provato ad applicare numerosi concetti, informazioni e strategie che semplicemente "credevo" funzionassero.

Ma la realtà è ben diversa. Vendere e promuovere la tua arte fotografica non è come vendere un vestito o un cellulare. Le psicologie di acquisto sono differenti, i clienti sono differenti, e anche i canali di vendita sono completamente differenti.

Perciò, se hai mai provato ad applicare sul campo degli insegnamenti tratti da altri corsi, programmi, o contesti... ti sarai reso conto da solo che NON funziona così, almeno non nel mondo dell'arte. Insomma: nel nostro settore è tutta un'altra storia.

L'assenza di pianificazione strategica

Far breccia nel mondo dell'arte non vuol dire affidarsi al caso o al destino. O magari aspettare che qualche benefattore illuminato si accorga improvvisamente del tuo talento e ti porti finalmente alla gloria.

Chissa perchè nel mondo dell'arte c'è sempre stata la credenza e il falso mito che gli artisti vengono scoperti. E che quindi il tuo destino sia sempre nelle mani di qualcun altro.

La realtà è ben altra: il tuo successo viene da te, ma soprattutto dalla pianificazione. Dal seguire "passo passo" un metodo preciso che ti porta da A a B - senza improvvisazioni o facendo tentativi maldestri nella speranza di coglierci.

Ed è proprio questo che differenza l'Accademia da qualsiasi altro percorso tu possa trovare in giro: un metodo e un percorso che non lascia nulla al caso, e che finalmente ti fornisce gli strumenti e le informazioni giuste di cui hai davvero bisogno per crearti il tuo destino senza più dover dipendere da altri.


Lo sbilanciamento del potere in mano ai "Komandanti" (galleristi, critici, curatori e agenti)

Uno dei punti di forza dell'Accademia è un concetto troppo spesso sottovalutato da fotografi e artisti: e cioè la diversificazione dei mercati e dei canali di vendita.

Negli anni ho visto fin troppi fotografi contare solo ed esclusivamente sulle vendite fatte nelle gallerie o nelle esposizioni, senza coltivare al tempo stesso altri canali di promozione e monetizzazione.

Ma poi - quando per mille motivi il rapporto con il gallerista, il curatore o l'agente di turno si è interrotto... - ecco lì che dall'oggi al domani quegli stessi fotografi si sono trovati senza più clienti e senza più mercato.

Questo è ciò che invece non deve MAI accadere. Galleristi, curatori, agenti e compagnia cantando sono certamente tasselli molto importanti per far breccia nel mercato dell'arte, ma non sono certamente gli unici "attori" che dovrai prendere in considerazione.

Proprio per questo motivo nell'Accademia troverai un percorso a 360° che ti spiegherà come vendere e promuovere la tua arte fotografica anche in canali e settori che magari fino ad oggi non avevi mai preso in considerazione (e che invece possono rivelarsi altrettanto proficui).

Incapacità di andare oltre il proprio "orticello" (città, regione, nazione)

Vendere arte fotografica oggi vuol dire avere una visione e un approccio internazionale. La fotografia è ormai diventata un linguaggio comune e accessibile a tutti, parte del nostro DNA quotidiano, ed è certamente il media che più affascina le nuove generazioni di collezionisti nel mondo.

Inoltre, grazie al web, oggi puoi raggiungere ad un tiro di schioppo: galleristi, curatori, clienti e collezionisti che sono dall'altra parte del mondo.

Il mercato dell'arte contemporanea è diventato - e diventerà sempre di più - un mercato GLOBALE, e se ancora non hai raggiunto il successo o le vendite sperate nel tuo orticello geografico (città o nazione che sia) questo non vuol dire che nel resto del mondo non ci sia spazio per te e per i tuoi lavori.

Troppe volte vedo fotografi che si limitano ad esporre nella mostra "sotto casa" della città di Forlimpopoli... o pensare che il mondo finisca alla galleria milanese in centro. Ecco perchè quando ho creato l'Accademia ho voluto dare grande risalto a quello che io definisco "approccio internazionale".

T'insegnerò quindi come sviluppare un vero e proprio business plan a livello "globale" per vendere anche nei mercati esteri e crearti un nome che va ben oltre la tua città o nazione.

Cosa otterrai alla fine del percorso? Quali abilità avrai acquisito?

Al termine del percorso avrai acquisito 3 abilità davvero fondamentali:

1) Diversificazione strategica. Sarai cioè in grado di diversificare il tuo approccio al mercato dell'arte, e quindi vendere a molti più clienti utilizzando anche canali differenti e meno battuti rispetto ai soliti canali più conosciuti (e cioè: gallerie, fiere, mostre, ed eventi)

2) Focus Internazionale. Sarai finalmente in grado di operare non solo nella tua nazione di residenza ma in tutto il mondo, instaurando contatti proficui anche con operatori e addetti ai lavori in ambito internazionale

3) Personal Plan. Uscirai dall'Accademia con un piano d'azione personale e "su misura" rispetto alle tue esigenze. In pratica avrai in mano la mappa completa che dovrai seguire nei prossimi mesi e anni per raggiungere gli obiettivi che ti sarai prefissato.

Cosa imparerai?

Scoprirai cos'è e come funziona il "F.A.P.A" Workflow - ossia il percorso "passo passo" per far breccia nel mercato dell'arte come fotografo e crearti una carriera internazionale. Niente sarà lasciato al caso... e per ogni situazione, obiettivo o evento saprai esattamente COME agire per ottenere risultati concreti.

Imparerai quindi terminologie, strategie, tecniche e trucchi del mestiere per vendere e promuovere la tua arte fotografica nel 2020 (e non nel 1980...)

Andremo quindi ad analizzare i diversi step per operare con "metodo" e ottenere i risultati sperati

L'obiettivo sarà quello di scomporre la tua carriera in 3 FASI ben precise, e imparare a padroneggiare le tecniche e le risorse necessarie per portare ogni fase al livello che desideri.

(Fase 1) Identità e Unicità

Tutto parte da qui. Prima di pensare di poter vendere bene o di far crescere il tuo livello di reputazione... devi innanzitutto riflettere sul significato ultimo della tua arte e di ogni tuo singolo progetto.

Perciò in questa fase vedremo come sviluppare la tua identità di fotografo e artista. Lavoreremo quindi sulla tua riconoscibilità e sul focus centrale della tua produzione fotografica (facendolo sempre ovviamente dal punto di vista della vendibilità e del mercato, senza entrare nel merito di questioni legate alla tecnica fotografica).

Ti spiegherò come scegliere temi e soggetti potenti, come selezionare le immagini migliori e creare delle sequenze narrative "magnetiche", e infine ti aiuterò ad essere "comunicativo". Vedremo cioè come usare le parole giuste per descrivere il tuo lavoro... rendendolo al tempo stesso comprensibile al pubblico e accattivante.

In particolare vedremo:

  • [Personalità e Riconoscibilità: l'arma vincente] Come scegliere il tema delle tue opere senza il rischio di perdere forza e identità visuale
  • [Codice Centrale ed Essenza] Diventa memorabile: I 4 fattori chiave che inducono le persone a scegliere i tuoi lavori a livello "inconscio"
  • Come descrivere il tuo lavoro quando sei di fronte ad un gallerista o ad un cliente per catturare l'attenzione e alzare il livello di interesse
  • Perchè la mente inconscia non riesce a comprendere la differenza fra te e gli altri fotografi (la concorrenza), e come usare questa informazione per assemblare un portfolio magnetico "che vende"
  • [Come selezionare le immagini giuste] L'unico ordine esatto da seguire - e che probabilmente nessuno ti ha mai mostrato - per selezionare, assemblare e presentare le tue immagini al pubblico
  • [Comunicazione mitologica e archetipica] Come applicare alcuni principi della neuroscienza e della biologia evoluzionista per creare riconoscibilità e identità visuale
  • Come creare il perfetto "artist statement" e "project statement" senza il rischio di apparire banale (o peggio ancora pomposo e autoreferenziale)
  • Il semplice sistema in 8 step per trasferire nelle immagini la tua personalità e la tua visione creativa
  • E molto altro ancora...

(Fase 2) Monetizzazione

Dopo aver sviluppato la tua identità e unicità, vedremo COME e DOVE vendere le tue opere sul mercato nazionale e internazionale.

Analizzeremo quindi nel dettaglio, con il massimo livello di approfondimento possibile, i 20+ canali di vendita che puoi usare oggi come fotografo e artista per commercializzare le tue opere.

In particolare, vedremo come far breccia sia nei canali da sempre più battuti e ambiti (gallerie, musei, mostre, fiere ed eventi) sia nei canali meno conosciuti ma non per questo meno proficui (eccone solo alcuni: collezioni private, collezioni corporative, interior designer, HC market, patron e finanziamenti, book publishing, ecc...)

Infine (non meno importante) ti spiegherò nel dettaglio come assegnare un prezzo equo alle tue opere, come creare edizioni e tirature limitate, e come agire sulla tua strategia di prezzo per aumentare ricavi e vendite nel medio/lungo periodo.

In particolare vedremo:

  • L'esatto metodo da usare per contattare galleristi e agenti senza bruciarti subito tutte le possibilità (è l'esatto opposto di quello che molti ti consigliano)
  • Cosa dire (ma soprattutto cosa NON dire) quando devi proporre il tuo lavoro a galleristi, curatori, agenti, e direttori artistici
  • Le uniche 2 formule da usare per assegnare un prezzo equo alle tue opere (attenzione: la seconda è quella che devi usare nel lungo periodo)
  • Come negoziare un contratto di rappresentanza senza farti fregare (ricorda: esistono 22 clausole a cui devi prestare la massima attenzione)
  • [Guerra psicologica] Entra nella mente di galleristi, agenti, curatori e art advisor per strappare nuove collaborazioni professionali e dare una scossa alla tua carriera
  • Come gestire i NO senza farti scoraggiare e trasformarli invece in potenti armi di vendita
  • Come creare il tuo evento personale e assicurarti che sia un successo (molti fotografi falliscono perchè partono dall'inizio anzichè dalla fine)
  • [Interior Designer] Come far breccia in questo nuovo mercato emergente (e perchè in alcuni casi è preferibile al mercato delle gallerie)
  • Come incrementare le vendite nel medio/lungo periodo agendo su prezzi, commissioni e sconti
  • [Le collezioni private] Come vendere agli art advisor che acquisiscono opere per conto dei loro clienti privati
  • [HC Market] Ti presento un mercato emergente che potrebbe fare la tua fortuna nei prossimi 5 anni
  • La singola risorsa semi-sconosciuta per scovare gli agenti migliori che operano in tutto il mondo
  • [ART FRAMEWORK EVALUATION] Accedi ai tool e agli strumenti che io stesso utilizzo per valutare "scientificamente" ogni nuova opportunità professionale
  • Perchè le partnership commerciali sono fondamentali per le tue vendite (e come scegliere quella giusta)
  • [ART RESOURCES] Ecco la lista aggiornata delle migliori risorse e directory a cui attingere per vendere e promuovere il tuo lavoro in tutto il mondo (elenchi dettagliati di: gallerie, agenti, eventi, fiere, istituzioni, interior designer, ecc...)
  • E molto altro ancora...

(Fase 3) Reputazione

Nell'ultima fase vedremo come far crescere il tuo livello di fama e reputazione. Ricorda infatti che i prezzi che potrai applicare durante la tua carriera - e la tipologia di gallerie o mostre a cui potrai accedere - sono "direttamente proporzionali" al tuo livello di reputazione.

Questa forse è in assoluto la fase più "delicata" di tutte, non solo perchè influenza direttamente le altre due fasi precedenti, ma anche e soprattutto perchè - se sviluppata nel modo giusto - può davvero aiutarti a fare un balzo in avanti con la tua carriera.

Vedremo quindi metodi, accorgimenti, e percorsi da battere per crearti un nome nel mondo dell'arte, acquisire credibilità agli occhi degli addetti ai lavori, e conquistare la fiducia di clienti e collezionisti.

In particolare vedremo:

  • [CONTRO-INTUITIVO] Come alzare il tuo livello di fama e reputazione senza perdere tempo dietro a mostre o esposizioni che lasciano il tempo che trovano (anche se molto conosciute)
  • Quando (e come) partecipare a premi e contest internazionali (e perchè il tuo obiettivo principale non deve essere la vittoria o il premio finale)
  • Come mettere il tuo lavoro sotto gli occhi di chi davvero conta (ricorda: esistono alcuni canali che devi conoscere e che invece quasi nessuno sfrutta al meglio)
  • Il singolo contest semi-sconosciuto che mette il tuo lavoro sotto gli occhi dei 200 addetti ai lavori più importanti al mondo (e perchè è obbligatorio esserci)
  • Come e dove esporre quando sei all'inizio senza perdere la faccia e senza intaccare subito la tua reputazione
  • ["Visibilità Espansa" Formula] Scopri come sfruttare il tuo sito web per promuovere il tuo lavoro e renderlo visibile
  • Come farti recensire sui magazine, i blog e le riviste di settore che davvero contano e che fanno opinione nel mondo dell'arte
  • Dove guardano i più importanti curatori e direttori artistici quando sono alla ricerca di nuovi talenti emergenti, e perchè essere presente in questi "luoghi" è davvero fondamentale
  • [TROVARE FINANZIATORI] La strategia "testata sul campo" per farti finanziare da organizzazioni nazionali e internazionali e alzare subito il tuo livello di credibilità
  • [PORTFOLIO REVIEWS] Le opportunità migliori per farti recensire il portfolio e scovare subito opportunità nascoste
  • [ART RESOURCES] La lista curata e aggiornata dei migliori contest, premi, grant, finanziatori, magazine ed editori a cui sottoporre il tuo lavoro per alzare il tuo livello di fama e credibilità
  • E molto altro ancora...

Cosa troverai nell'Accademia?

  • 120+ Lezioni (30+ moduli)
  • 15+ ore video
  • 40+ pdf/checklist/template
  • 10+ mappe mentali
  • 30+ casi studio

La nostra area membri

Le lezioni saranno interamente online. Potrai quindi seguirle nel modo che riterrai più opportuno, in quanto non hai nessun limite di tempo.

L'area membri è estremamente semplice da utilizzare. Le lezioni e i singoli moduli si vedono bene anche da tablet, mobile, e PC.

Potrai inoltre contrassegnare le lezioni completate e riprendere da dove eri rimasto. Inoltre, l'accesso alle lezioni dell'Accademia è a vita - e riceverai tutti i futuri aggiornamenti gratis.

Bonus di lancio (valore 1.000€)

Ma c'è di più. Avrai accesso anche ai miei esclusivi "X-FILES"

Ok. Ho lasciato la ciliegina per ultima.

Per questo primo lancio ufficiale, ho deciso di fare qualcosa di davvero straordinario. Ti metterò infatti a disposizione (in formato pdf) i miei file privati dove ho annotato, inserito e catalogato - senti bene - i nomi, gli indirizzi postali, le mail e i riferimenti dei migliori Art Advisor e Art Consultant a livello internazionale.

Una lista ad oggi composta da oltre 330 nomi e indirizzi - frutto di oltre 12 anni di lavoro e 5000 appuntamenti sul campo.

Insomma, stiamo parlando di qualcosa di davvero prezioso e importante. E adesso ti spiego anche il motivo: la maggior parte dei nomi inseriti in questa lista NON LI TROVI facendo una semplice ricerca su Google. O chiedendo in giro al gallerista "sotto-casa" oppure all'assessore di turno per la salvaguardia della fotografia in bianco e nero (perdona l'ironia).

No. Non funziona così. Per arrivare a certi nomi devi saper toccare le corde giuste, devi conoscere le persone giuste, e devi soprattutto saper percorrere la strada giusta.

Io ci ho messo oltre un decennio per mettere insieme questa lista, ed è in assoluto uno dei beni e delle eredità a cui più tengo.

Potrei dirti che già da solo questo documento vale il prezzo dell'intera Accademia. Ma non te lo dico... perchè in realtà parliamo di 2 cose differenti.

L'Accademia rappresenta infatti il modello e il percorso da seguire, la mappa ideale per costruire la tua carriera di fotografo e far breccia nel mercato dell'arte.

Questa lista rappresenta invece il suo perfetto compendio, l'ideale completamento... perchè ti dà accesso alla "stanza dei bottoni", alla "tana del bianconiglio" (se hai letto "Alice nel paese delle meraviglie"...)

Quindi, se usati bene (con le strategie e le info che troverai nell'Accademia) questi X-Files ti permetteranno di avere - a portata di mano - un patrimonio davvero ineguagliabile di risorse e contatti.

Al contrario, se li divulgassi al di fuori dell'Accademia... avrebbero molto meno senso e perderebbero gran parte della loro efficacia (proprio perchè solo frequentando l'Accademia e solo mettendo in pratica ciò che ti spiego riuscirai a sfruttare al massimo questa lista di contatti preziosi).

Attenzione! Nuovi Bonus Aggiunti (valore 900€)

The ART CURATOR "X-Files" (valore: 500€)

Il database aggiornato contenente oltre 900 fra indirizzi postali, email e contatti di Curatori Museali e Indipendenti a livello internazionale.

Usa questi files per contattare i migliori curatori internazionali (sia museali che indipendenti) a cui proporre i tuoi lavori  

The ART PRESS "X-Files" (valore: 250€)

Il database aggiornato contenente oltre 400 fra indirizzi postali, email e contatti di recensori, editori e giornalisti freelance specializzati nella pubblicazione di articoli inerenti le arti visuali.

Usa questi files per contattare/informare la stampa e gli organi editoriali sui tuoi eventi, progetti, e le mostre che ti riguardano da vicino.

The INTERIOR DESIGNER & ARCHITECTURE PRESS "X-Files" (valore 150€)

Le pubblicazioni, i magazine, i siti e i blog specializzati in interior design, landscape e architettura spesso pubblicano e recensiscono i lavori di artisti e fotografi.

Usa questo database composto da oltre 150 contatti fra giornalisti ed editori in tutto il mondo per espandere la tua visibilità e veder recensiti i tuoi progetti in mercati spesso ricchi di potenziali clienti e collezionisti

The ARTIST "CAREER ACCELERATOR" (valore 1.000€)

Due sessioni di coaching e consulenza. In sostanza, lavorerò insieme a te (vicino a te) per aiutarti a costruire un PIANO DI SVILUPPO ancor più mirato e strategico per la tua carriera.

In pratica, è come se avessi al tuo fianco un agente fotografico e un art consultant - GRATIS - per ben due sessioni.

Le sessioni saranno di gruppo. Ci incontreremo ONLINE in uno spazio "riservato", e in quella sede tu (insieme agli altri membri collegati in diretta) potrai farmi tutte le domande che riterrai opportuno sulla tua situazione specifica.

Inoltre, anche se non sarai presente in diretta... potrai lo stesso farmi le tue domande, e guardare la registrazione con la risposta più tardi - quando avrai tempo.

Il creatore e fondatore dell'Accademia

Luca Vehr è considerato il pioniere italiano del marketing applicato alla fotografia, nonchè uno dei massimi esperti a livello internazionale.

Inizia la sua avventura come art advisor e art consultant nel 2005, fino poi a specializzarsi sempre di più nella vendita di opere fotografiche in ambito fine-art.


Evento e Premiazione "La Civiltà della Bellezza" (Bologna - Palazzo Re Enzo)

Nel gennaio del 2008 - in occasione dell'evento "La Civiltà della Bellezza" a Palazzo Re Enzo di Bologna - riceve il premio come migliore agente per il mercato fotografico italiano.

Lancio in anteprima mondiale della nuova rivista fotografica di FMR (New York - Metropolitan Museum Of Art)

Partecipa attivamente al rilancio della storica e prestigiosa rivista fotografica FMR, culminata nel marzo del 2008 con la nuova collana dedicata all'arte contemporanea - presentata ufficialmente al Metropolitan Musem Of Art di New York (presso la splendida cornice del Tempio Egizio di Dendur, nell'Ala Sackler del Museo)

G8 (L'Aquila - 2009) - Consegna ufficiale del Book Worderful ai capi di stato

Contribuisce a far nascere il concetto di "libro fotografico totale". Durante l'evento del G8 a L'Aquila nel 2009, nasce così il progetto fotografico "The Book Wonderful" che diventa per l'occasione il dono ufficiale del governo italiano ai capi di stato presenti all'evento. Successivamente l'opera di Aurelio Amendola sarà esposta nel complesso museale degli Uffizi a Firenze.

Servizio del TG2 - Mostra Fotografica di Pino Musi (Museo Dell'Ara Pacis - Roma)

Nel 2012 promuove il progetto fotografico "Rivelazioni della Forma" di Pino Musi, che approda presso il museo dell'Ara Pacis in Roma.

È la prima volta che l'Ara Pacis dedicata il suo spazio espositivo ad una mostra fotografica.

Mostra di Gabriele Basilico prezzo la Galleria Michela Rizzo di Venezia

Nel 2013 si occupa della vendita e promozione del progetto fotografico "L'Italia Rinascimentale" con oltre 200 immagini realizzate dal compianto e mai dimenticato Gabriele Basilico.

Alcune di queste immagini verranno poi esposte nel settembre 2014 alla Galleria Michela Rizzo di Venezia. Questo sarà uno degli ultimi progetti in vita del grande fotografo italiano.

Nel 2015 decide di fondare "mercatofotografico.net" - il primo sito e blog italiano interamente dedicato alle strategie di vendita, promozione e comunicazione per il settore fotografico. Ad oggi è anche il blog più letto d'Italia nella sua nicchia di mercato.

La sua missione è quella di aiutare i fotografi a diventare degli imprenditori creativi e non dei semplici produttori d'immagine... perché come dice sempre: "La ricerca stilistica - per un fotografo - deve sempre andare di pari passo con la sostenibilità economica della propria attività. Altrimenti è solo un hobby".

Ok. Qual è la retta?

Voglio essere sincero con te.

Arrivati a questo punto, se hai compreso a fondo quanto l'Accademia può davvero aiutarti a sviluppare la tua carriera, la questione "prezzo" diventa secondaria.

Ma dato che un prezzo bisogna pur darlo, ragioniamo un attimo assieme su quanto dovrebbe costare un percorso e un programma così unico nel suo genere.

Ad esempio, l’università Online eCampus ha una retta di 3.900 euro all'anno. 

Invece, un master triennale all'Istituto Europeo di Design (IED) costa dagli 8.500€ ai 16.000€ all'anno (per tre anni), più una tassa d'iscrizione che parte dai 2.500€ per arrivare ai 13.500€.

Non ho però voluto mettere una barriera d'ingresso troppo alta per questo primo lancio ufficiale, perchè così facendo sarò in grado di aiutare molti più fotografi a raggiungere i loro obiettivi.

Quindi non ti dico che la "Fine Art Photo Academy" ti costerà una retta di 10.000€ l'anno. E neanche 3.500€ l'anno. Infatti oggi puoi entrare con un UNICO investimento (a vita) di soli 997€.

Inclusi ovviamente tutti gli ART X-Files, il cui valore complessivo supera i 2.000€

Le uniche limitazioni sono queste:

1) Le iscrizioni chiuderanno in ogni caso venerdì 21 giugno alle 23.59.

2) Il numero massimo di posti disponibili è 200. Se raggiungeremo questo numero prima di venerdì, chiuderemo le iscrizioni in anticipo senza preavviso.

3) Se non ti iscrivi in questa sessione, dovrai aspettare altri 12 mesi per farlo (in quanto riapriremo le porte dell'Accademia fra un anno). E quando lo faremo, le condizioni economiche per entrare non saranno più quelle che vedi ora... in quanto aumenteranno considerevolmente.

Scegli la soluzione di pagamento che preferisci e premi il pulsante per accedere alla pagina di iscrizione

Soluzione Unica

997€

3 quote da 367€

367€

Un solo motivo per entrare?

Se dovessi darti un solo motivo per entrare nell'Accademia, ti direi questo:

Avrei voluto accedere a queste stesse informazioni nel lontano 2005 - quando ho cominciato la mia avventura e il mio percorso nel mondo dell'arte. Mi sarei risparmiato una valanga di stress, delusioni, energie sprecate, e soldi buttati al vento.

Ma purtroppo allora non c'era. Non esisteva.

L'investimento migliore che tu possa fare per la tua carriera di fotografo è investire su te stesso. Perchè investendo su te stesso (come dico sempre) stai facendo la cosa più nobile e lungimirante di tutte: e cioè stai RISPETTANDO te stesso.

L'enorme patrimonio di strategie e informazioni che acquisirai entrando oggi nell'Accademia rappresenta quindi un bagaglio e un investimento che ti porterai dietro per tutta la vita.

Ma c'è anche un aspetto molto più pratico che devi prendere in considerazione: a differenza delle scuole, accademie o master legate alla professione di fotografo che si concentrano esclusivamente sul lato tecnico e creativo della professione... in questo caso puoi avere un ritorno immediato sull'investimento che farai oggi.

Proprio perchè acquisirai le conoscenze e gli strumenti per ricavare maggiori profitti dalla tua arte fotografica, anche se il "vil denaro" non è per te il primo e principale obiettivo in questo momento (o nello sviluppo della tua carriera).

In pratica, ti basterà applicare solo un decimo delle strategie e delle informazioni che troverai nell'Accademia per veder ripagato il tuo investimento anche in tempi molto brevi (dipende solo da te e dal grado di attenzione che ci metterai).

FAQ

Cosa succede se non mi iscrivo oggi?

Dovrai aspettare altri 12 mesi (1 anno) quando riapriremo ufficialmente le porte dell'Accademia. E non potrai più usufruire del prezzo che vedi ora, perchè le condizioni economiche di accesso aumenteranno considerevolmente.

Per chi invece NON è adatta l'Accademia?

Voglio essere chiaro con te perchè non mi piace farti perdere tempo: se ti accontenti di vendere sporadicamente qualche opera da poche decine di euro l'anno, questo non è il posto adatto a te. Puoi infatti riuscirci anche senza entrare nell'Accademia.

Ma se invece il tuo obiettivo nel medio/lungo termine è di crearti o consolidare la tua carriera di artista e fotografo, allora questo potrebbe essere uno dei giorni più importanti della tua vita.

Devo già avere dei lavori pronti da vendere?

No. Non è un requisito indispensabile.

Devo cambiare il mio stile?

Assolutamente no. L'Accademia non è nata con l'obiettivo di creare opere "a comando". Partiremo invece dal tuo stile e dalle tue peculiarità per sviluppare il percorso più adatto.

Devo avere uno stile fotografico "particolare"?

Assolutamente no. Le lezioni che troverai nell'Accademia sono del tutto indipendenti dallo stile fotografico... anche se il tuo genere è estremamente di nicchia ed estremamente particolare.

A me piace sperimentare e cercare nuovi linguaggi artistici. Nell'Accademia troverò anche quello?

No. Non è un scuola di "sperimentazione creativa" per artisti estrosi. Il progetto non nasce per questo scopo. Se vuoi sperimentare puoi farlo comunque, quando vuoi. Nell'Accademia ti spiego invece come mettere a frutto quello che già fai (in termini di vendibilità e promozione).

E come posso capire se le mie opere sono davvero valide?

Basta con le scuse. La verità è che non lo saprai mai fino a quando non ti metterai in gioco sul serio. Ricorda che non c'è modo migliore di evolvere la tua arte fotografica se non imparando a fare "le cose giuste che devono essere fatte" per far breccia in questo mondo.

C'è la garanzia soddisfatto o rimborsato?

No. E il motivo è presto detto: ti darò accesso ai miei X-Files privati, che potrai scaricare e conservare preziosamente nel tuo PC "vita natural durante". Quindi non voglio - per nessun motivo - che qualche scroccone o furbetto possa scaricarsi subito tutto il materiale e poi richiedere indietro i soldi. Questo è il motivo per cui non viene erogato nessun rimborso, per nessun motivo, e in nessuna situazione.

La garanzia personale che ti do (e ci metto la faccia e la mia reputazione) è che in questo programma ci ho messo oltre 13 anni d'esperienza e quasi 3.000 ore di lavoro per la sua realizzazione. Perciò te lo dico senza paura di smentite: non esiste al mondo un programma con strategie così forti e immediatamente applicabili.

E se non posso affrontare questa spesa?

Fatti due conti di quello che hai già speso in questi anni per comprare attrezzatura fotografica e materiali vari (cornici, supporti, stampe, ecc...) e ti renderai conto da solo che il prezzo per entrare nell'Accademia è di molto inferiore.

Posso avere fattura?

Certo. Ti basterà richiederla dopo aver completato il pagamento, mandando una email a: assistenzaclienti@mercatofotografico.net

Ricorda:

1

Il numero massimo di posti disponibili è 200. Se raggiungeremo questo numero prima di venerdì, chiuderemo le iscrizioni in anticipo senza preavviso.

2

Se non ti iscrivi in questa sessione, dovrai aspettare altri 12 mesi per farlo (in quanto riapriremo le porte dell'Accademia fra un anno). E quando lo faremo, le condizioni economiche per entrare non saranno più quelle che vedi ora... in quanto i prezzi aumenteranno considerevolmente.

3

Non ridurti a fare tutto da solo, perché la velocità con cui cambiano le cose al giorno d’oggi è impressionante e la chiave del successo, in qualunque cosa facciamo, è avere accesso alle giuste informazioni e alle giuste strategie.

4

Mi sento di darti un consiglio: dopo che sei entrato nell'Accademia... festeggia! - perché oggi è uno dei giorni più importanti della tua vita professionale. Sì perché stai per mettere le mani su un patrimonio di strategie e informazioni che davvero possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi in molto meno tempo e con molta meno fatica.

Scegli la soluzione di pagamento che preferisci e premi il pulsante per accedere alla pagina di iscrizione

Soluzione Unica

997€

3 quote da 367€

367€